Ritual

Il Siero Viso: un Elixir di Bellezza per la tua Pelle

Siero - cos è, come si usa

Il mondo della skincare è in evoluzione. I prodotti progettati per migliorare la salute della pelle sono sempre più numerosi come cresce anche il desiderio di avvicinarsi sempre più a qualcosa che non sia solo un mantenimento, ma che davvero migliori l’aspetto della nostra pelle.

Questo è il motivo per cui i formulatori stanno spingendo su ricette che siano dei veri concentrati di attivi funzionali progettati anche per problemi specifici.

Tra gli ultimi trend di mercato sicuramente il SIERO Viso si distingue come uno dei prodotti più importanti da aggiungere alla propria skincare routine. Vediamo quindi insieme cos’è , come si usa e come lo troviamo sul mercato.

Cos’è il Siero Viso?

Tra i prodotti Skincare il Siero Viso è l’outsider degli ultimi anni, quello che ha ricevuto più consenso dalla platea delle skincare addicted perché si presenta come un vero concentrato di principi attivi, come antiossidanti, vitamine, acidi e peptidi.

Questi ingredienti infatti mirano a indirizzare problemi specifici come:

  • la pelle secca,
  • la pelle impura,
  • l’invecchiamento precoce,
  • la disidratazione,
  • le macchie.

A differenza delle creme, il siero è progettato per penetrare più in profondità nella pelle grazie alle sue textures più leggere, fornendo benefici mirati.

Applicazione Siero su Viso

Come si usa il Siero Viso?

Come per ogni prodotti specifico, l’applicazione è molto importante per ottenere il massimo dei benefici.

Dopo aver scelto la formulazione più adeguata al proprio tipo di pelle e alla specifica eventuale problematica da trattare, si procede ad applicare il siero dopo la detersione del viso e prima della crema idratante.

Il siero non va massaggiato, ma picchiettato sulla pelle con le dita dopo averlo dosato direttamente sulla mano e soprattutto non va applicato sul contorno occhi, a meno che non sia specificatamente indicato che si tratta di un prodotto adeguato a quell’area.

E’ molto importante leggere e seguire le istruzioni di applicazione indicate sul prodotto poiché alcuni sieri si possono usare sia al mattino che alla sera mentre altri sono consigliati solo in alcune occasioni poiché più aggressivi o specifici.

Altrettanto importante è la stratificazione di sieri diversi; per farlo infatti è necessario prima documentarsi per capire se possono essere abbinati tra loro sulla base dei principi attivi contenuti.

Il Packaging

Il contenitore in cui viene inserito il prodotto per la vendita è molto importante; è infatti cruciale per la preservazione dell’efficacia degli attivi all’interno della formulazione. Molti sieri vengono forniti in packaging opaco o scuro per proteggere gli ingredienti dalla luce e dall’ossidazione.

Il siero si trova spesso in contagocce o in dispenser a pompa, poiché questa tipologia di contenitori permette una riduzione di contaminazione e la distribuzione di poco prodotto per volta.

Molto importante ricordarsi di richiudere sempre la confezione dopo l’uso per non mettere a rischio l’integrità e la freschezza della formula.

Siero_in uso

Tipologie di Siero e consigli

Esistono tantissime tipologie di siero sul mercato, sono disponibili in diverse consistenze e soprattutto in formulazioni più o meno ricche. La sostanziale differenza però riguarda la tipologia di attivi al loro interno e quindi la funzione specifica del prodotto.

Scegliete quindi sempre un siero adatto sia al tipo di pelle che alle necessità. Ecco alcuni esempi :

  • PELLE GRASSA: privilegiare un siero leggero, non comedogeno, che abbia nella formulazione ingredienti come la Niacinamide, l’acido salicilico o estratti naturali purificanti e detox.
  • PELLE SECCA: il siero ideale per la pelle a cui manca idratazione è sicuramente quello ricco di attivi come il Collagene e l’Acido Ialuronico, come ad esempio Age Alchemy di He’be No Age Skin che ne è ricco e rende la pelle rimpolpata e fresca.
  • PELLE SPENTA: per migliorare la luminosità della pelle i sieri migliori sono quelli che contengono Vitamina C e altri ingredienti naturali dalle proprietà illuminanti e rinfrescanti.
  • PELLE MATURA: i sieri che contengono retinoidi e peptidi sono quelli più indicati per le pelli che iniziano ad avere rughe e segni di espressione più marcati; quelli più performanti ne permettono il reale miglioramento.

E’ importante ricordare che i risultati non sono immediati e che arrivano col tempo e con la costanza. Non aspettiamoci quindi che il siero guarisca o dia effetti immediati, serve inserirlo nella propria Beauty Routine quotidiana per apprezzarne i benefici.

E’ vero però anche che parecchi sieri molto ricchi di attivi possono dare un effetto quasi immediato per quanto riguarda il miglioramento della texture e della luminosità della pelle.

Age Alchemy

36,50
SIERO ACIDO IALURONICO VISO Booster Collagen Like PELLE IDRATATA E RASSODATA EFFETTO RIGENERANTE UN VERO E PROPRIO BOOSTER 30 ml / 1.01FL. OZ.

Essential

28,00
SIERO ILLUMINANTE VISO Enhancer Siero Viso AZIONE PROTETTRICE EFFETTO RADIOSO 30 ml / 1.01FL. OZ.

Ci sono Controindicazioni per l’utilizzo del Siero Viso?

Come per ogni prodotto che andiamo ad applicare sulla nostra pelle, è sempre possibile trovare al loro interno qualche attivo che non tolleriamo molto bene.

Non ci sono particolari controindicazioni tranne la probabilità remota di arrossamenti o leggere irritazioni.

Si può fare un patch test in una piccola area col prodotto per capire se lo tolleriamo, o basterà evitare prodotti troppo aggressivi o ricordarsi di proteggere comunque la pelle dal sole con creme protettive in modo che gli attivi del siero non vengano compromessi dai raggi solari.

Un siero ricco di attivi è comunque sconsigliato a chi fa già uso di prodotti specifici per la pelle con problematiche o patologie, soprattutto se si tratta di formulazioni farmaceutiche o terapie dermatologiche.

Quindi è molto importante consultare il dermatologo prima di introdurre nuovi prodotti nella propria Skincare routine.